A917051F 9F93 4123 A669 53E6F7774BA6

La scuola secondaria di villa Corridi è ubicata in un parco signorile ottocentesco ai margini della città.

Cosa fa

La scuola si trova in via del Vecchio Lazzeretto, al civico 10. Nel plesso viene l’offerta oraria si articola sia col modella della “settimana corta” (dal lunedì al venerdì, 8-14) che della “settimana lunga” (dal lunedì al sabato, 8-13). L’edificio è immerso in un parco verde che nei primi mesi autunnali e nei mesi primaverili viene utilizzato per le attività di educazione motoria. Nei mesi invernali, invece, grazie ad una convenzione con l’Ente locale gli alunni svolgono le lezioni nella palestra Gemini (trasporto con autobus). La scuola è dotata di ampi spazi, aula magna e aule dedicate allo studio.

La villa, appartenuta alla famiglia Corridi dalla metà dell’Ottocento, dominava le vaste proprietà agricole che la circondavano. Estinta la famiglia Corridi, restò disabitata per molto tempo. Data la sua posizione favorevole, fu considerata dalle autorità sanitarie un ideale luogo di cura e nel 1904 fu trasformata in sanatorio. Il parco, che per anni era rimasto incolto, fu risistemato in parte come giardino “all’inglese” e in parte come giardino “all’italiana”. Nel 1968, iniziò la dismissione di alcuni reparti del sanatorio, fino alla sua completa chiusura negli anni ’70. Il parco, aperto al pubblico, dagli inizi degli ’80, è ricco di essenze arboree quali: lecci, pini d’Aleppo, olmi, acacie, palme delle Canarie e palme nane.

Responsabile di plesso: professoressa Federica Matteini

 

Visite: 357

Torna su